Month: May 2012

Continua la caccia ad ACTA nel Parlamento Europeo

Oggi 3 commissioni del Parlamento Europeo hanno votato delle risoluzioni affinché il trattato ACTA sia rigettato dall’assemblea. Si tratta delle seguenti commission: Civil Liberties, Justice and Home affairs (36 voti a favore del rigetto, 1 contro, 21 astensioni); Legal Affairs (12 voti a favore del…

IL BEREC lancia 3 importanti consultazioni in tema di net neutrality

Il Berec, l’agenzia europea della comunicazioni elettroniche con sede a riga, ha pubblicato 3 importanti analisi in tema di neutralità della rete: (i) Framework and Guidelines for QoS in the scope of net neutrality, riguardante le pratichce di “degradazione” dei servizi Internet e i possibili…

Il Parlamento Europeo fissa il calendario per la riforma della privacy

Il relatore del Parlamento Europeo per la riforma della direttiva data protection, il verde Jan Philipp Albrecht, ha reso noto il calendario dei lavori dell’assemblea sul dossier in questione. Si inizierà il 29 maggio 2012 con un workshop pubblico, che sarà seguito da vari…

Almunia mette alle corde Google

La direzione Concorrenza della Commissione Europea ha inviato una lettera a Google, nella quale si ipotizzano una serie di potenziali infrazioni antitrust nei mercati dei motori di ricerca e della pubblicità online. Il Commissario Almunia ha invitato il colosso californiano ad adottare una serie…

Vinton Cerf oggi a Bruxelles ci ha ricordato le regole dell’Internet

Vinton Cerf, che non ha bisogno di presentazioni, era oggi al Parlamento Europeo ad una cena organizzata dalla European Internet Foundation. Ci ha privilegiati con uno speech formidabile, in cui ha ripercorso le origini di Internet, sottolinerando i meriti della creatività umana e di…

Nuove norme sul roaming internazionale: la partita deve ancora cominciare

Il Parlamento Europeo ha definitivamente approvato il nuovo regolamento europeo sull’international roaming. Si è trattata di una risoluzione scontata, visto che l’accordo politico sul regolamento era già stato raggiunto a marzo. Occorrerà attendere ora alcuni ulteriori passi formali (approvazione del Consiglio e pubblicazione in…